Monday, February 18, 2019

Il Concorso “Intraprendere a Modena – L’idea si fa impresa”, giunto quest’anno alla VI° edizione, ha l’obiettivo di premiare e sostenere la nascita e lo sviluppo delle migliori idee innovative presentate da neo imprese ed aspiranti imprenditori della provincia di Modena.

Il Concorso è realizzato da Provincia di Modena, Camera di Commercio di Modena, Democenter-Sipe e Modena Formazione, in collaborazione con Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Associazioni Imprenditoriali modenesi e Comuni della provincia di Modena, con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, Fondazione Cassa di Risparmio di Vignola, Camera di Commercio e con il sostegno di Banca Popolare dell’Emilia Romagna, San Felice 1893 Banca Popolare, Unicredit, Banca Modenese, Emilbanca, Banca Interprovinciale, Banca Popolare di Verona San Geminiano e San Prospero, Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile di Modena, CNA, Lapam e Confesercenti.

Possono partecipare al Concorso “Intraprendere a Modena – L’idea si fa impresa”:

• le neo imprese di qualunque forma giuridica, con sede operativa in provincia di Modena, purchè costituite dopo il 1° gennaio 2009. Sono escluse le imprese che si configurano come continuazione di imprese già esistenti, sia per l’attività svolta che per la titolarità dell’impresa stessa;
• gli aspiranti imprenditori, senza limiti di età, che abbiano un’idea o un progetto d’impresa. Per aspiranti imprenditori si intendono anche gruppi formati da un numero qualsiasi di persone, associate in modo informale.
Possono partecipare le idee imprenditoriali elaborate nella forma dell’Executive Summary, frutto di un lavoro originale e caratterizzate da contenuto tecnico, commerciale e o di servizio innovativo.

La partecipazione al Concorso è gratuita e si articola in due fasi: una fase preliminare e una fase operativa.

Scarica qui il pieghevole del concorso e le date degli incontri del progetto.